Orientalia

Orientalia

Orientalia

Le ShamsQamar vi danno il benvenuto su ORIENTALIA: Curiosità, news ed eventi legati alla danza orientale. Potete postare i vostri commenti ed interagire con noi, condividendo la vostra passione per questa nobile arte.
Luisa & Mary

Anatomia applicata alla Danza Orientale

Danza OrientalePosted by ShamsQamar 09 Nov, 2016 15:29
Il corpo umano...
una struttura architettonica complessa e meravigliosa, in grado di stupirci perchè riesce a plasmarsi fino ad essere Arte; per il danzatore, poi , è un vero e proprio tempio... per questo chi pratica la danza ha l'obbligo di prendersene cura, di conoscerlo per sfruttarne al meglio le potenzialità e per preservarlo a lungo.

Gli insegnanti di danza hanno, inoltre, la responsabilità di prendersi cura del corpo delle proprie allieve assicurandosi che adottino la giusta postura.

Ma qual è la giusta postura? Come possiamo far sì che le nostre classi siano seguite al meglio? Ed ancora: cosa possiamo fare noi danzatrici ed insegnanti, per migliorarci ed aiutare le nostre allieve ad essere migliori?

La risposta è STUDIARE!
Ebbene si, studiare il nostro corpo ci rende senz' altro più consapevoli, quindi dobbiamo mettere il naso sui libri di anatomia! Ma tranquille: niente camici e vivisezioni perchè
AIDA (Accademia Italiana di Danza Orientale) ha pensato per voi ad uno stage di due incontri.

Il Dott. Osteopata Andrea Tiburzi ci condurrà in un viaggio affascinante e pieno di scoperte illustrandoci tutto quello che c' è da sapere su ciò che accade al nostro corpo mentre danziamo.

L' appuntamento è il 5 novembre ed il 4 marzo dalle ore 14.30 alle ore 16.30 presso il DAF di Via Pietralata!

Per info:info@aida.dance



  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post8

IL SAGGIO DI FINE ANNO...

Danza OrientalePosted by ShamsQamar 05 Jul, 2016 16:00
Ogni anno arriva come uno tsunami e altrettanto velocemente passa, lasciando emozioni che rimangono vive anche a distanza di tempo.

Ogni anno lo programmi, lo progetti e puntualmente gli imprevisti sono in agguato ma...che importa? Nulla può ripagare quegli intensi momenti sul palcoscenico, ogni sforzo, ogni sacrificio, ogni corsa contro il tempo...ne vale la pena, va vissuta.

Ogni anno mi dico: "tornassi indietro lo rifarei altre mille volte,"!
Ho il privilegio di vivere queste emozioni sia come allieva sia come insegnante e l'adrenalina ti pervade sempre e comunque.

Vedere delle bellissime donne che si trasformano fino ad esplodere sotto i riflettori gonfia il cuore di gioia, perchè ti rendi conto di quanta strada hanno fatto, rivivi i loro sforzi,vinci con loro le paure, la timidezza... ed in quel momento il tempo è sospeso, cristallizzato. La danza ancora una volta ha operato il miracolo, ha messo a nudo le anime, ha trasformato le mani in pennelli variopinti ed i corpi in spartiti di pensieri.

Si danzano i percorsi di ognuna, le piccole battaglie, le grandi vittorie... a tutte coloro che hanno una passione che le anima vorrei dire "siate grate per questo fuoco che avete dentro, siate grate a voi stesse per quello che avete ottenuto e continuate a metterci impegno, perchè la strada è lunga ma cosparsa di fiori !"

W la danza!




  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post7

VIAGGIO NELL' INDIA CHE DANZA

EventiPosted by ShamsQamar 25 May, 2016 17:27

"INCREDIBLE INDIA" ENTE DEL TURISMO INDIANO ed

"APSARAS BOLLYWOOD DANCE ROMA"

presentano

“INDIAN BOLLYWOOD WEEK END”

TUTTA LA MAGIA DELL' INDIA A ROMA

Sabato e Domenica 18 e 19 Giugno Anima Indiana Associazione Culturale in

collaborazione con Apsaras Bollywood Dance a Roma presenta un workshop intensivo

di danza kathak e Bollywood con la partecipazione incredibile del ballerino di origine

indiana e star televisva Karan Pangali (del programma “JUST DANCE”).

La sera del 18 Giugno ci sarà un’imperdibile Spettacolo “ Viaggio nell-India che Danza”

e Bollywood Party presso l’esclusiva location del Nuovo Teatro San Paolo di Roma

presso Viale San Paolo 12 al costo di 12 euro .

GLI OSPITI ARRIVANO DA TUTTA ITALIA,INDIA E INGHILTERRA:

- Gruppo Allieve del Kerala di Claudia Kunti Centaroli

- Apsaras Bollywood Dance ed Allieve

- Gruppo di Danze folk Kerala

- Gruppo Nartaki Bollywood di Gioia Cavedon Treviso

-Gruppo Pyaar Deewani Dance di Eleonora Prota Napoli

- Allieve del CORSO FORMAZIONE di Valentina Manduchi

- Mardin Nazad ed Associazione OrientalMente L' Aquila

- Anita Shanti dal Rajasthan (INDIA)

Ospite d' onore : KARAN PANGALI (INDIA/UK)

Le lezioni saranno invece presso lo IALS (VIA FRACASSINI 60) di Roma, al modesto

costo di 120€ per un giorno 6 ore di lezione, si potrà partecipare ad un evento unico

nel suo genere!!

All' età in cui i bambini cominciano a muovere i primi passi, Karan ha cominciato a ballare e la

sua passione lo ha portato ad essere uno degli artisti più ricercati dell' intero Regno Unito, dove

vive e lavora. Se dovessero chiedergli che lavoro fa, come risponderebbe? Ballerino,

coreografo, attore, performer, insegnante. Un ragazzo giovane, energetico e dai mille talenti

che è diventato famoso anche in India grazie ad un programma di danza a cui ha partecipato

inseme al miglior talento del subcontinente asiatico.

Apsaras Dance e Valentina Manduchi , si occupano in Italia e all' estero di danza e cultura

indiana organizzano eventi, corsi di danza e performance di ogni tipo lasciando un retrogusto

speziato in ogni città che toccano.

La capitale italiana è stata scelta per ospitare questo evento, degno della sua grandezza.

Perderlo sarebbe imperdonabile per gli amanti del genere.

Roma 24 Maggio 2016








  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post6

Viaggio In India

Danza OrientalePosted by ShamsQamar 15 Apr, 2015 10:41
Quest'anno una delegazione delle ShamsQamar si è avventurata nel viaggio organizzato dalla Compagnia Apsaras Bollywood Dance, di Valentina Manduchi che da molti anni diffonde in Italia la cultura indiana.



L' India, un vastissimo subcontinente, ti rapisce e ti lascia un ricordo indelebile.Il tragitto ha toccato alcune tra le tappe più note. Dalla Capitale Delhi ci siamo spostate ad Agra (Taj Mahal) e da li verso Jaipur, la città rosa, che ci ha conquistate.Il viaggio in treno non è stato privo di sorprese, ma tutto è stato ripagato dalla vista di Ahmedabad: un incanto!

Ed infine: Mumbai! La capitale del bollywood... caotica e frenetica!
Non vediamo l'ora di ripetere questa fantastica esperienza... l'associazione culturale "Anima Indiana", in collaborazione con Artalia e ShamsQamar Danza Orientale organizza ogni anno tour didattici/culturali nella magica India!

Cosa aspetti?
Per info contattaci ad info@danza-orientale.com


ShamsQamar Danza Orientale
www.danza-orientale.com
www.artalia.org





  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post5

Pink Saree

EventiPosted by ShamsQamar 17 Dec, 2014 15:25

Ospiti al Pink Saree Revolution - Dubai Cafè, 1431 RomaShamsQamar e BelzeBoop Project insieme sul palco del DubaiCafè per un'esibizione divertente ed innovativa all' interno della serata dedicata alle donne della Gulaabi Gang..."Il mondo di Bollywood a Roma con un evento davvero unico nel suo genere. Il 20 dicembre l’appuntamento è con Pink Saree, una kermesse dove l’arte ha un ruolo principale, partendo dalle danze moderne e classiche e dalle sonorità tradizionali di questo affascinante Paese, l'evento comprenderà anche progetti legati alla pittura, alla poesia e alla recitazione. Un filo rosa che inizia da Nord per fermarsi al Sud e celebrare le donne, troppo spesso oltraggiate e raramente elogiate, nella loro bellezza e nel loro grande cuore.L’appuntamento è per il 20 dicembre alle 21 al Dubai Cafè di via Tiburtina con la presenza di artisti nazionali e internazionali che la coreografa romana Valentina Manduchi ha chiamato per sposare una causa che unisce il sociale e l’arte, mostrando quanto l’amicizia e la solidarietà femminile possano fare la differenza. Ci sarà Meera (Bellydance Super Stars dall’America), ma anche Mistri ( Bollywood Madrid Spagna). Ospite l'attrice Chiara Pavoni con il monologo "Tragicamente rosso" scritto da Michela Zanarella, diretto da Giuseppe Lorin con le musiche originali del M° Mauro Restivo. Per l'occasione Chiara Pavoni reciterà la poesia di chiusura del monologo contro la violenza sulle donne in hindi." (fonte Michela Zanarella - Ilcorrieredelweb.blogspot.it)

All'interno della serata performance di danza e teatro, con la partecipazione di Chiara Pavoni e della Pittrice Alice Karshan che esporrà le sue opere all'interno del locale!

Ingresso adulti €15 (con buffet)
bambini e 8

Per info e preotazioni:
info@danza-orientale.com
animaindianaeventi@gmail.com
Mob 338/107.88.21



  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post4

La Danza con il Velo: dalle origini ad oggi

EventiPosted by ShamsQamar 06 Nov, 2014 15:30
La danza con il velo.... è nell'immaginario di tutti ed è forse la prima immagine che viene in mente quando si parla di Danza Orientale: volteggi, ombre velate che si muovono sinuose al ritmo delle musiche di paesi lontani...

Ma quali sono le sue origini? Come tutto quel che ruota attorno alla danza del ventre, anche le origini del velo sono lontane e non ci sono documenti scritti a testimonianza certa.

Ritroviamo veli, sciarpe e fazzoletti che venivano usati in danze molto antiche (ed anche in India ci sono molte danze che prevedono l'uso di stoffe e fazzoletti) ed è molto probabile che l'incontro tra i paesi arabi e il mondo occidentale abbia dato origine a danze differenti che abbiano portato al loro moderno utilizzo.

La danza in generale ed anche la danza del ventre sono naturalmente influenzate ed influenti sulla società, pertanto il velo si è evoluto (stile egiziano, stile americano, velo lirico)... questo è l'oggetto dello stage di danza del 22 Novembre 2014 che si intitola proprio "Sveliamoci": scoprire i differenti stili ed utilizzi del velo, fino a renderlo attuale, veicolo di sentimenti ed espressione di stati d'animo!

L'appuntamento per tutte le interessate è Domenica 22 Novembre 2014 dalle 10 alle 13 presso la Casa Internazionale delle Donne - Via della Lungara, 19 Roma


Per info
info@danza-orientale.com
338/107.88.21
338/380.33.98
www-danza-orientale.com

FONTI ARTICOLO: evelinapapazova.com
danza-orientale.com


  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post3

Rosso di Seta

Danza OrientalePosted by ShamsQamar 23 Jun, 2014 18:15
Il 7 Giugno è passato, volato via...
il nostro nuovo spettacolo, Rosso di Seta, ha visto il suo debutto e noi artiste abbiamo assistito alla nascita di una nuova stella...
...ebbene si!

Sul palco si sono intrecciate, senza discontinuità, la Danza, una danza senza etichette, libera espressione del corpo e dei pensieri delle protagoniste
La recitazione di Marina Perini, dal forte impatto emozionale, è stata capace di rivivere e far rivivere le emozioni in modo dolcee brutale al tempo stesso.
La pittura di Alice Karshan, filo conduttore della rappresentazione... "un filo rosso che ci ha unite, rosso di seta"..

E' stata proprio una forte unione, quella tra noi... un legame portato sul palcoscenico e che è arrivato al pubblico inesorabilmente!

Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile tutto ciò:
grazie a Martina Caronna, che insieme a noi ha curato la regia e le coreografie.
Grazie a Marina, grande attrice ed interprete.
Grazie ad Alice, la donna capace di dare a tele e colori una vita propria.
Last but not least, grazie a Pamela Giorgi e Chiara Salvati...che hanno aggiunto un tocco di classe e freschezza!

Non vediamo l' ora di replicare... rimanete sintonizzati: Rosso di Seta tornerà presto!!!

  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post2

Madame et Monsieur...Ouverture!

EventiPosted by ShamsQamar 24 Mar, 2014 16:28
L' anti-contest per eccellenza...
Ouverture nasce da un progetto di Gaia Scuderi, aiutata dalle super "organidanzatrici" Irene Da Mario, Eleonora Nidal e Anastasia Francaviglia, per lasciare che la danza sia libera di esprimersi, in un ambiente armonioso e amichevole.

Noi quest'anno abbiamo partecipato all'edizione di Roma che si è tenuta Venerdì 21 Marzo al Defrag e.... è stata un'esperienza davvero incredibile!

Nel backstage si respirava davvero un'aria di collaborazione e di serenità, l'ambiente ideale per far sì che ciascuna artista potesse esprimersi liberamente!!

E questo è solo l'inizio di una lunga serie di incontri!!!
Per maggiori informazioni restate sintonizzati!!!


Info:
ouverture.orientaldance@gmail.com



  • Comments(0)//orientalia.danza-orientale.com/#post1
Next »